AVVISO PUBBLICO PER LA FRUIZIONE DELL’OFFERTA FORMATIVA DEI PERCORSI DEL SISTEMA REGIONALE DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE IN ATTUAZIONE DELLA DGR XI/6851/2022 A VALERE SUL PNRR (MISSIONE 5 “INCLUSIONE E COESIONE”, COMPONENTE 1 “POLITICHE PER IL LAVORO”, INVESTIMENTO 1.4 “SISTEMA DUALE”), COFINANZIATO DALL’UNIONE EUROPEA – NEXT GENERATION EU

14 Febbraio 2023
Titolo AVVISO PUBBLICO PER LA FRUIZIONE DELL’OFFERTA FORMATIVA DEI PERCORSI DEL SISTEMA REGIONALE DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE IN ATTUAZIONE DELLA DGR XI/6851/2022 A VALERE SUL PNRR (MISSIONE 5 “INCLUSIONE E COESIONE”, COMPONENTE 1 “POLITICHE PER IL LAVORO”, INVESTIMENTO 1.4 “SISTEMA DUALE”), COFINANZIATO DALL’UNIONE EUROPEA – NEXT GENERATION EU
Ente finanziatore Commissione europea

PIANO NAZIONALE DI RIPRESA E RESILIENZA (PNRR)

Regione Lombardia

Settore di riferimento
Obiettivi ed impatto attesi Il presente Avviso, valido per l’Anno Formativo 2022/2023, si inserisce nel quadro programmatorio regionale destinato al potenziamento del sistema di Istruzione e Formazione Professionale (IeFP) in modalità duale, attuato mediante le risorse messe a disposizione dall’Unione europea – Next Generation EU nel contesto del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) (Missione 5 “Inclusione e coesione”, Componente 1 “Politiche per il Lavoro”, Investimento 1.4 “Sistema duale”).

Il presente Avviso ha l’obiettivo di favorire la caratterizzazione duale del sistema regionale di IeFP, in coerenza con quanto previsto dalle Linee Guida dell’Investimento “Sistema Duale” e all’interno del quadro più ampio del Piano nazionale Nuove Competenze, per accrescere l’offerta di percorsi di formazione professionale in grado di rispondere alle esigenze di sviluppo produttivo e territoriale.

 

Le finalità che Regione Lombardia intende perseguire sono pertanto:

• Ampliare l’offerta formativa duale, compresa quella relativa all’apprendistato di I livello (per il quale si rinvia all’Avviso di cui al D.D.S. 17318/2022), anche interessando platee di destinatari più ampie, intercettando giovani adulti e coinvolgendo fasce di giovani con particolari condizioni di fragilità;

• Supportare la transizione alla modalità duale del sistema di IeFP attraverso la valorizzazione delle esperienze di alternanza per lo sviluppo delle competenze professionali e di base dei giovani;

• Prevedere interventi di contrasto alla dispersione per prevenire l’abbandono scolastico e formativo con percorsi formativi flessibili per i giovani anche in diritto‐dovere all’istruzione e formazione;

• Contenere l’abbandono scolastico e formativo e rafforzare la frequenza delle azioni formative con attenzione ai target più fragili grazie ad interventi di supporto e specifiche attività di accompagnamento nei confronti degli allievi disabili;

• Favorire lo sviluppo di competenze digitali per favorire l’alfabetizzazione digitale e la crescita del livello di competenze tecnologiche di base e professionali tra i giovani e giovani adulti in coerenza con i più recenti standard europei ed in linea con la diffusione delle nuove tecnologie nei luoghi di lavoro.

 

 

Con il presente Avviso Regione Lombardia promuove pertanto la realizzazione delle seguenti tre linee di intervento:

A. Percorsi individuali aggiuntivi di primo, secondo, terzo e quarto anno compreso il finanziamento della componente disabilità e Percorsi Personalizzati per allievi Disabili – PPD (di seguito anche “Percorsi di IeFP”);

B. Percorsi modulari finalizzati alla prevenzione e al contrasto alla dispersione scolastica compreso il finanziamento della componente disabilità;

C. Interventi integrativi a favore dei target fragili, che si attuano mediante tre diverse tipologie di azione:

• Orientamento individuale;

• Orientamento di gruppo;

• Formazione individuale o individualizzata.

 

Criteri di eleggibilità I soggetti esecutori che possono accedere al finanziamento sono le Istituzioni formative accreditate nella sezione “A” dell’albo regionale dei soggetti accreditati ai sensi della DGR n. IX/2412 del 26/10/2011 ad erogare percorsi di IeFP, che abbiano presentato per l’anno formativo 2022/2023 l‘offerta formativa a finanziamento pubblico di cui al Decreto n. 18427/2021 o che abbiano in corso delle prosecuzioni di annualità a finanziamento pubblico.
Contributo finanziario

 

Le risorse pubbliche disponibili per la realizzazione delle tre linee di intervento ammontano a € 29.671.048,00

 

Bando è finanziato con lo strumento della Dote e a Progetto. Le doti e i progetti relativi agli interventi integrativi sono ammessi nel rispetto del budget PNRR assegnato alle singole Istituzioni formative con Decreto 12989/2022. Il valore massimo della dote/progetto è così ripartito:

 

orientamento individuale (dote per singolo studente) è pari a € 447,60 ed è calcolato in relazione all’UCS di € 37,30/ora per destinatario, fino a max 12 ore (massimale condiviso tra orientamento individuale e di gruppo;

orientamento di gruppo (progetto con minimo 4 e massimo 10 studenti, alla presenza di almeno 2 studenti) è pari a € 921,60, ed è calcolato in relazione all’UCS di € 76,80/ora per servizio, fino a max 12 ore;

formazione individuale o individualizzata (dote per singolo studente e per un massimo di 3 studenti) è pari a € 756,00 ed è calcolato in relazione all’UCS pari a € 42,00/ora per partecipante, fino a max 18 ore.

Scadenza

 

La richiesta di Dote o Progetto deve essere inoltrata dalle Istituzioni formative a Regione Lombardia, esclusivamente attraverso il sistema informativo Bandi online, all’indirizzo www.bandi.regione.lombardia.it a partire dalle ore 12 del 13/02/2023 ed entro e non oltre le ore 17 del 08/06/2023.
Ulteriori informazioni 8a5b21718539d69a018552ec1ecd11fe (regione.lombardia.it)

Servizio offerto da Tiziana Beghin, deputato al Parlamento europeo, membro non iscritto.
disclaimer:
Le opinioni espresse sono di responsabilità esclusiva dell’autore o degli autori e non riflettono necessariamente la posizione ufficiale del Parlamento europeo.

Hai bisogno di qualche informazione?

https://www.tizianabeghin.it/wp-content/uploads/2022/02/logo-320x145.png
© Copyright 2022 - Tiziana Beghin
Contatti
Parlamento europeo • Rue Wiertz 60, 1047 Bruxelles