DA OGGI SIAMO IN DEBITO CON LA TERRA PER TUTTO IL 2023

15 Maggio 2023

Puntuale come un orologio svizzero, anche quest’anno l’Overshoot Day dell’Italia cade il 15 di maggio.

Significa che da oggi, fino alla fine del 2023, saremo in debito con la Terra.

Se a livello globale stiamo vivendo come se avessimo a disposizione 1,6 pianeti, per i nostri ritmi di consumi ne servirebbero addirittura 2,7.

L’Italia non è il Paese che si comporta peggio: in testa a questa disonorevole classifica troviamo il Qatar, che ha raggiunto l’Overshoot day addirittura il 10 febbraio, e poi Stati Uniti, Belgio, Canada, Australia e Danimarca, che hanno finito le loro quote a metà marzo.

Ma è clamoroso constatare come i Paesi ad alto reddito, pur rappresentando solamente il 14% della popolazione terrestre, sfruttano OLTRE il 50% delle risorse disponibili.

Il Movimento 5 Stelle ha nella tutela dell’ambiente un baluardo della propria azione politica. Le drammatiche conseguenze dei maltrattamenti che infliggiamo alla Terra sono sotto gli occhi di tutti e meritano la massima attenzione, al pari delle battaglie sociali che combattiamo quotidianamente.

Perché senza un pianeta su cui vivere, tutto diventa inutile…

Hai bisogno di qualche informazione?

https://www.tizianabeghin.it/wp-content/uploads/2022/02/logo-320x145.png
© Copyright 2022 - Tiziana Beghin
Contatti
Parlamento europeo • Rue Wiertz 60, 1047 Bruxelles