DICIAMO NO ALLA LEGGE SPARA-TUTTO DELLA LEGA

25 Febbraio 2024

Come sottolineato dal nostro Sergio Costa, il provvedimento proposto dalla Lega, che mira a stravolgere la legge sulla caccia, è roba da Far West. Anzi, forse è peggio: sembra quasi che la destra voglia legalizzare il bracconaggio!

Una follia che come Movimento 5 Stelle denunciamo dal primo istante in cui è uscita la proposta e che stiamo combattendo nelle sedi istituzionali. Pensate che come opposizioni abbiamo presentato circa 1100 emendamenti. E sapete quanti di questi sono a firma del PD? Solamente QUINDICI.

Forse pure loro, come i partiti di governo, hanno determinati interessi da difendere…

Ma noi no, se non quelli del buonsenso, della biodiversità e delle miriadi di animali innocenti che ogni anno diventano il sadico divertimento dei cacciatori.

Vi elenco alcuni dei passaggi allucinanti del provvedimento:

– Caccia libera, sette giorni su sette, su tutto il territorio per più di cinque mesi

– Ampliamento delle modalità di caccia, compreso l’utilizzo de visori notturni

– Impossibilità per le associazioni animaliste di impugnare i calendari venatori delle Regioni di fronte ai giudici amministrativi

– Diminuzione di pena per chi spara in periodi vietati e nei terreni privati vietati alla caccia

– Sanatoria per i bracconieri che trafficano illegalmente, e utilizzano, i richiami vivi per la caccia d’appostamento

📣 Se anche TU sei contrario a questa sfilza di assurdità, puoi fare sentire la TUA voce!
✍🏻 Firma la petizione de Il Fatto Quotidiano e schierati dalla parte giusta: CLICCA QUI

Hai bisogno di qualche informazione?

https://www.tizianabeghin.it/wp-content/uploads/2022/02/logo-320x145.png
© Copyright 2022 - Tiziana Beghin
Contatti
Parlamento europeo • Rue Wiertz 60, 1047 Bruxelles