FONDO CONFIDIAMO NELLA RIPRESA

15 Novembre 2022
TitoloFONDO CONFIDIAMO NELLA RIPRESA – ENERGIA: MISURA PER SOSTENERE LA LIQUIDITA’ DELLE PMI LOMBARDE PENALIZZATE DALLA CRISI ENERGETICA CONSEGUENTE AL CONFLITTO IN CORSO TRA RUSSIA E UCRAINA – APPROVAZIONE DEL BANDO PER LA PRESENTAZIONE DA PARTE DEI CONFIDI DELLE DOMANDE DI AGEVOLAZIONE DEI SOGGETTI BENEFICIARI, IN ATTUAZIONE DELLA D.G.R. 17 OTTOBRE 2022, N. XI/7156
Ente finanziatoreRegione Lombardia
Settore di riferimentoEnergia
Obiettivi ed impatto attesiL’intervento finalizzato a sostenere le PMI lombarde penalizzate dalla crisi energetica in corso favorendo l’accesso alla liquidità per fronteggiare l’aumento dei costi dei fattori produttivi, in particolare energetici, conseguente al conflitto tra Russia e Ucraina
Criteri di eleggibilitàPossono beneficiare delle agevolazioni (garanzia e contributo) a valere sul presente Bando, a fronte del finanziamento concesso dai Confidi, le imprese in possesso dei seguenti requisiti di ammissibilità: – essere micro, piccole e medie imprese (PMI) secondo la definizione di cui all’Allegato I del Regolamento UE 651 del 17/06/2014; – essere iscritte al Registro delle Imprese e avere almeno una sede legale o operativa attiva in Lombardia (come risultante da visura camerale) alla data di presentazione della domanda di finanziamento ai Confidi in qualità di Soggetti finanziatori; – essere attive alla data di presentazione della domanda di finanziamento ai Confidi in qualità di Soggetti finanziatori (come risultante da visura camerale). non svolgere un’attività economica classificata in uno dei codici ATECO 2007 A, B e K (e tutti i sottodigit.) primari o secondari (come risultante da visura camerale).

Per i codici Ateco del settore sportivo e culturale possono essere beneficiarie anche le associazioni che hanno sede in Lombardia, le quali per accedere devono essere iscritte al Repertorio Economico Amministrativo (REA) in Camera di Commercio e avere la partita IVA attiva come risultante all’Anagrafe tributaria dell’Agenzia delle Entrate;

– non essere soggette a sanzioni adottate dall’Unione Europea;

– non essere soggette a procedure concorsuali secondo il diritto nazionale.

 

Le agevolazioni non possono essere erogate ai destinatari di ingiunzioni di recupero per effetto di una Decisione di recupero adottata dalla Commissione Europea ai sensi del Regolamento (UE) n. 1589/2015, in quanto hanno ricevuto e successivamente non rimborsato o non depositato in un conto bloccato aiuti che lo Stato è tenuto a recuperare in esecuzione di tale Decisione (art. 2.1-quinquies).

Contributo finanziario

 

L’agevolazione di cui al presente Bando si compone di:

a) un finanziamento a medio termine a valere sulle risorse dei Confidi in qualità di soggetti finanziatori;

b) una garanzia regionale gratuita che assiste il finanziamento;

c) un contributo a fondo perduto pari al 10% del valore del finanziamento la cui erogazione è subordinata alla restituzione del 90% della quota capitale del finanziamento concesso ed erogato dal Confidi a copertura dell’ultimo 10% della quota capitale residua.

La garanzia regionale sui finanziamenti concessi dai Confidi ai Soggetti beneficiari è a rilasciata a titolo gratuito e copre fino al 100% (nel Regime Quadro Temporaneo che scende all’80% in caso di applicazione del regime de minimis decorsa la validità del quadro temporaneo) dell’importo di ogni singolo finanziamento nel limite massimo di 20.000 euro e su finanziamenti del valore totale massimo di 100.000 euro. In ogni caso la garanzia rilasciata per una singola Operazione finanziaria non può superare l’importo di euro 20.000,00 (ventimila/00), indipendentemente dal valore del finanziamento concesso dal Confidi che, comunque, non può essere superiore a 100.000 euro.

Scadenza

 

Le domande dovranno essere presentate direttamente dai Confidi dalle ore 11:00 del 3 novembre 2022 e fino ad esaurimento della dotazione finanziaria.
Ulteriori informazioniMicrosoft Word – All.A Avviso ai ConfidiDEF_Energia (002).docx (regione.lombardia.it)

 

Servizio offerto da Tiziana Beghin, deputato al Parlamento europeo, membro non iscritto.
disclaimer:
Le opinioni espresse sono di responsabilità esclusiva dell’autore o degli autori e non riflettono necessariamente la posizione ufficiale del Parlamento europeo.

Hai bisogno di qualche informazione?

https://www.tizianabeghin.it/wp-content/uploads/2022/02/logo-320x145.png
© Copyright 2022 - Tiziana Beghin
Contatti
Parlamento europeo • Rue Wiertz 60, 1047 Bruxelles