IN DIFESA DELLE CIME BIANCHE, L’ULTIMO VALLONE SELVAGGIO

31 Gennaio 2024

Oggi la collega Mariangela Danzì ha organizzato al Parlamento europeo un evento in difesa delle nostre Alpi, in particolare delle Cime Bianche, l’ULTIMO (e sottolineo ultimo) vallone selvaggio dell’area, su cui politici scriteriati vogliono fare sorgere un impianto funiviario per collegare le piste del Monte Rosa con quelle del Cervino.

Questa è una causa che mi vede diretta protagonista dal 2021, ovvero da quando la collega Elisa Tripodi, ai tempi alla Camera, mi aveva informata della problematica. Avevamo coordinato una battaglia sinergica multi-istituzionale e avevo inviato un’interrogazione alla Commissione europea per difendere l’ultima area in tutta la Val d’Ayas ancora priva di impianti sciistici, centrali idroelettriche, funivie o altre strutture artificiali invasive.

Il progetto si scontra con la Direttiva Habitat, che tutela i siti Natura 2000, e con la strenua opposizione dei cittadini: nonostante questo, la Regione sembra volere procedere nei suoi folli intenti.

Noi però non ci arrendiamo: stiamo continuando la battaglia a tutti i livelli istituzionali, forti, soprattutto, delle stringenti normative europee che tutelano il patrimonio naturalistico e la biodiversità.

Un grazie infinito a tutti coloro, e sono tantissimi, che stanno combattendo al nostro fianco!

Hai bisogno di qualche informazione?

https://www.tizianabeghin.it/wp-content/uploads/2022/02/logo-320x145.png
© Copyright 2022 - Tiziana Beghin
Contatti
Parlamento europeo • Rue Wiertz 60, 1047 Bruxelles