LO STOP AL SUPERBONUS AVRÀ RICADUTE: CON MELONI AUMENTA IL RISCHIO DI RECESSIONE

17 Febbraio 2023

Il decreto legge che ha messo fine allo sconto in fattura e alla cessione dei crediti sul Superbonus avrà pesanti ricadute sull’economia italiana.

Basti pensare ai 15 miliardi di euro incagliati, alle 25 mila imprese a rischio fallimento e ai posti di lavoro persi. In una già difficile e incerta congiuntura economica, con Giorgia Meloni aumenta il rischio recessione.

L’impatto del Superbonus sul PIL è stato in questi anni pari all’1%: inoltre, secondo uno studio Nomina e Ance, la misura ha generato ben 56 miliardi di euro di controvalore economico, compensando ampiamente l’investimento iniziale.

Da quando è al governo Giorgia Meloni non solo ha disatteso totalmente le sue promesse elettorali, ma si è dimostrata anche la più fedele esecutrice delle politiche di austerity, dimenticando che la storia ha già dimostrato quanto queste siano fallimentari per il nostro Paese.

Hai bisogno di qualche informazione?

https://www.tizianabeghin.it/wp-content/uploads/2022/02/logo-320x145.png
© Copyright 2022 - Tiziana Beghin
Contatti
Parlamento europeo • Rue Wiertz 60, 1047 Bruxelles