PIANO STRATEGICO DELLA PAC 2023/2027 (PSP 2023/2027) (in attuazione del Regolamento (UE) 2021/2115 Complemento Regionale per lo Sviluppo Rurale del Piano Strategico della PAC 2023/2027della Valle d’Aosta (CSR 2023/2027 della Valle d’Aosta) BANDO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI SOSTEGNO/PAGAMENTO “SOTTO CONDIZIONE” INTERVENTO SRC01 “PAGAMENTO COMPENSATIVO PER LE ZONE AGRICOLE NATURA 2000” ANNUALITÀ 2023

13 Gennaio 2023
Titolo PIANO STRATEGICO DELLA PAC 2023/2027 (PSP 2023/2027) (in attuazione del Regolamento (UE) 2021/2115 Complemento Regionale per lo Sviluppo Rurale del Piano Strategico della PAC 2023/2027della Valle d’Aosta (CSR 2023/2027 della Valle d’Aosta) BANDO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI SOSTEGNO/PAGAMENTO “SOTTO CONDIZIONE” INTERVENTO SRC01 “PAGAMENTO COMPENSATIVO PER LE ZONE AGRICOLE NATURA 2000” ANNUALITÀ 2023
Ente finanziatore Regione Autonoma Valle d’Aosta
Obiettivi ed impatto attesi La finalità principale dell’intervento è di compensare gli agricoltori e altri gestori del territorio per gli svantaggi territoriali specifici imposti da requisiti derivanti dall’applicazione delle Direttive 92/43/CEE “Habitat” e 147/09/CE “Uccelli”. L’intervento riconosce un pagamento annuale per ettaro di superficie al fine di compensare, in tutto o in parte, gli agricoltori e altri soggetti gestori del territorio per i costi aggiuntivi e il mancato guadagno, compresi i costi di transazione, derivanti da vincoli e restrizioni per le pratiche agricole stabiliti dalle misure di conservazione e piani di gestione o altri strumenti di pianificazione che impongono limitazioni alle pratiche agricole nelle aree Natura 2000.
Criteri di eleggibilità Criteri di ammissibilità

 

– relativi al beneficiario

· C01 – Agricoltori singoli o associati;

· C02 – Gestori del territorio pubblici o privati(Enti gestori dei siti Natura 2000 e aree protette, Enti pubblici gestori di aziende agricole, associazioni o organizzazioni private, ecc);

· C03 – Soggetti collettivi nell’ambito dell’intervento “Cooperazione” formati da soggetti che rientrano nei criteri C01 e C02;

– Relativi alle superfici

· C04 – I beneficiari devono possedere il titolo di possesso o di gestione delle superfici agricole interessate dall’intervento per l’intero periodo di riconoscimento della compensazione, senza soluzione di continuità.

 

Se necessario, è consentito il rinnovo del titolo.

· C05 – Le superfici agricole oggetto della compensazione devono ricadere in aree Natura 2000 (Zone Speciali di Conservazione e Zone di Protezione Speciale designate ai sensi della Direttiva 92/43/CEE). https://geoservizi.regione.vda.it/geoserver/sctAreeProtette/wms

· C06 – Le superfici agricole oggetto della compensazione devono essere soggette a requisiti di gestione obbligatori per le pratiche agricole stabiliti dalle misure di conservazione generali e sito specifiche e dai piani di gestione o da altre norme e strumenti di pianificazione che impongono limitazioni alle pratiche agricole in aree Natura 2000;

· CO7 – La superficie minima ammissibile all’intervento è pari a 0,5 ha.

Contributo finanziario

 

Il sostegno è in relazione ai divieti e obblighi oggetto della compensazione secondo quanto riportato nella tabella seguente:

 

Il pagamento è concesso per il rispetto di:

· requisiti obbligatori, derivanti dalle misure di conservazione e dai piani di gestione o da altri strumenti di pianificazione, imposti all’attività agricola o all’uso agricolo del suolo nelle aree Natura 2000 in relazione alla gestione di:

§ prati e pascoli permanenti;

§ seminativi(o colture permanenti);

§ elementi naturali e seminaturali del paesaggio agrario ad elevato valore ambientale;

§ zone umide; e in riferimento ad altre pratiche di gestione funzionali alle esigenze ecologiche degli habitat e delle specie protette dalle Direttive 92/43/CEE e 147/09/CE

 

Scadenza

 

31/12/2023
Ulteriori informazioni Allegato D/M13 al Provvedimento dirigenziale n (regione.vda.it)

 

Servizio offerto da Tiziana Beghin, deputato al Parlamento europeo, membro non iscritto.
disclaimer:
Le opinioni espresse sono di responsabilità esclusiva dell’autore o degli autori e non riflettono necessariamente la posizione ufficiale del Parlamento europeo.

 

Hai bisogno di qualche informazione?

https://www.tizianabeghin.it/wp-content/uploads/2022/02/logo-320x145.png
© Copyright 2022 - Tiziana Beghin
Contatti
Parlamento europeo • Rue Wiertz 60, 1047 Bruxelles