Sostegno agricolo regionale

30 Aprile 2024
Titolo Misura regionale di sostegno ai servizi di sostituzione in agricoltura 2025
Ente finanziatore REGIONE LOMBARDIA
Obiettivi ed impatto attesi  Le disposizioni del presente bando, nell’ambito della “Misura regionale di sostegno ai servizi di sostituzione in agricoltura”, sono finalizzate:

a) al riconoscimento dell’idoneità dei soggetti prestatori del servizio di sostituzione allo svolgimento del medesimo, laddove non ancora avvenuto;

b) alla presentazione della manifestazione di interesse allo svolgimento dei servizi di sostituzione per l’erogazione dell’aiuto.

Criteri di eleggibilità Ai sensi della normativa vigente sono beneficiari della misura regionale di sostegno ai servizi di sostituzione agricola i “soggetti prestatori” del servizio quali le Associazioni di imprenditori agricoli professionali, le cooperative o i consorzi costituiti per la gestione di un servizio di sostituzione.

 

 

Con le presenti disposizioni non sono previste erogazioni di contributi. Al fine dell’accesso alla misura regionale a sostegno dei servizi di sostituzione in agricoltura è necessario sia ottenere il riconoscimento di idoneità di soggetto prestatore dei servizi di sostituzione che presentare la manifestazione d’interesse allo svolgimento dei citati servizi. B1.1 Riconoscimento di idoneità dei soggetti prestatori dei servizi di sostituzione I requisiti necessari per ottenere il riconoscimento d’idoneità di soggetto prestatore dei servizi di sostituzione, da parte di Regione Lombardia, sono i seguenti: a) possedere uno statuto che:

− dichiari tra gli scopi l’erogazione di un servizio di sostituzione;

–            garantisca la possibilità di fruire del servizio a tutti i soggetti ammissibili sulla base di criteri oggettiva mente definiti, anche ai non soci alle stesse condizioni e con le stesse tariffe dei soci. Gli eventuali contri buti dei non soci per i costi amministrativi dell’associazione o organizzazione di cui trattasi devono essere limitati ai costi del servizio prestato;

–             − preveda una durata minima dell’associazione, cooperativa o consorzio non inferiore ai 10 anni. b) tenere una contabilità ordinaria o semplificata (ai sensi del D.P.R. 600/73 e successive modifiche ed integra zioni) e un bilancio annuale. B1.2 presentazione della manifestazione di interesse

I soggetti che intendono accedere alla domanda di aiuto per la “Misura regionale di sostegno ai servizi di sosti tuzione in agricoltura”, devono presentare, entro il 31 maggio di ciascun anno di svolgimento dell’attività, una manifestazione di interesse a fornire il servizio di sostituzione.

Contributo finanziario

 

 
Scadenza

 

31/05/2024 , ore 12:00
Ulteriori informazioni Bandi | Bandi e Servizi (regione.lombardia.it)

Servizio offerto da Tiziana Beghin, deputato al Parlamento europeo, membro non iscritto.

Disclaimer: Le opinioni espresse sono di responsabilità esclusiva dell’autore o degli autori e non riflettono necessariamente la posizione ufficiale del Parlamento europeo

 

Hai bisogno di qualche informazione?

https://www.tizianabeghin.it/wp-content/uploads/2022/02/logo-320x145.png
© Copyright 2022 - Tiziana Beghin
Contatti
Parlamento europeo • Rue Wiertz 60, 1047 Bruxelles