STOP ALLE AUTO INQUINANTI DAL 2035

28 Ottobre 2022
Dopo una lunghissima trafila, culminata nel trilogo della scorsa notte, l’UE ha finalmente trovato l’accordo finale su uno dei pilastri del Fit for 55: a partire dal 2035 non potranno più essere VENDUTE auto di nuova produzione a benzina o diesel.

Si tratta di una decisione storica che stravolgerà le nostre strade e regalerà alle prossime generazioni un problema ambientale in meno di cui occuparsi. Ora è doveroso concentrarsi sulle misure necessarie che aiutino le case automobilistiche e tutte le PMI del comparto nel cambio di produzione, e i cittadini nell’acquisto futuro di nuovi veicoli.

È indubbio che si tratti della prima grande sconfitta europea del nuovo governo: i partiti di Meloni e Salvini avevano votato CONTRO il bando delle auto inquinanti, mentre l’ex ministro Cingolani (sul quale non abbiamo remore nel dire che avevamo preso un abbaglio) aveva sottoscritto insieme ad altri 4 Paesi una proposta al ribasso che prevedeva il rinvio al 2040 e una riduzione delle emissioni di CO2 del 90% anziché del 100%.

Fortunatamente, questa volta l’Europa ha risposto presente e ha tracciato la strada giusta!

Hai bisogno di qualche informazione?

https://www.tizianabeghin.it/wp-content/uploads/2022/02/logo-320x145.png
© Copyright 2022 - Tiziana Beghin
Contatti
Parlamento europeo • Rue Wiertz 60, 1047 Bruxelles